Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Iscrizione dei Cittadini dell´Unione Europea alle Liste elettorali aggiunte

modalità di iscrizione

Si tratta della procedura con la quale i cittadini stranieri appartenenti a uno Stato membro dell´Unione Europea, purché residenti nel territorio comunale di Tradate, chiedono di esercitare in Italia (in questo caso a Tradate) il diritto di voto per l´elezione dei rappresentanti italiani al Parlamento Europeo e per le elezioni comunali (cioé l’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale).

Per poter esercitare il voto per i due tipi di elezione sopra indicati, devono prima però aver presentato le domande di iscrizione nelle apposite Liste elettorali aggiunte (una richiesta per le elezioni comunali e una richiesta per le elezioni europee).
Le richieste vanno fatte all’Ufficio Elettorale del Comune e possono essere presentate in qualsiasi momento; in caso di elezioni imminenti, può essere però prevista una data limite in funzione della predisposizione della lista degli elettori di quella tornata elettorale.

Una volta iscritti in ognuna delle due liste elettorali aggiunte del Comune di Tradate, non occorre presentare nuovamente domanda di iscrizione in occasione delle elezioni successive. I cittadini stranieri resteranno iscritti fino a quando non cambieranno Comune di residenza, presenteranno essi stessi una richiesta di cancellazione oppure fino a quando non saranno soggetti a una cancellazione d´ufficio per perdita della capacità elettorale o per decesso.

L´iscrizione nelle liste elettorali aggiunte dà diritto ai cittadini dell´Unione Europea anche di essere eletti come Consiglieri Comunali e di essere nominati come componenti della Giunta Comunale.

Si precisa che i cittadini stranieri, anche se appartenenti a uno Stato membro dell’Unione europea, non possono invece esercitare il diritto di voto in occasioni di altri tipi di consultazioni elettorali o referendarie.

Si ricorda che in caso di elezioni del Parlamento Europeo, in alternativa a tale iscrizione, i cittadini stranieri possono chiedere al Consolato del loro paese di votare per i rappresentanti del proprio Stato di appartenenza.

Costi e vincoli

L´iscrizione è gratuita

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19/02/2021