Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Sanzioni amministrative per violazioni del Codice della Strada

E’ la procedura di pagamento di una sanzione amministrativa comminata a seguito di una violazione del Codice della Strada commessa nel territorio del Comune di Tradate e serve all’estinzione della stessa sanzione

Cosa serve

Per effettuare il pagamento di una sanzione amministrativa comminata a seguito di una violazione del Codice della Strada occorre:
-recarsi in qualsiasi Ufficio di Poste Italiane S.p.A. ed effettuare un pagamento su C.C.P. n. 19039213 e/o IBAN IT55X0760-11080-0000019039213
NB: bisogna sempre indicare il numero del verbale della contravvenzione e il numero di targa del veicolo con cui si è commessa la violazione:
(si ricorda che il pagamento deve essere effettuato entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione)

Per presentare ricorso?


NB:
in alcuni casi è possibile pagare le violazioni del Codice della Strada in misura ridotta del 30% se si provvede al pagamento entro il 5° giorno successivo alla contestazione della violazione (per contestazione si intende il momento in cui, a seguito di un controllo su strada, è stato consegnato e quindi “contestato” al trasgressore un verbale di violazione) o alla notificazione del verbale (per notificazione si intende la data in cui il verbale è stato recapitato al proprietario tramite servizio postale o messo comunale)

Tempi e scadenze

Il pagamento di una sanzione amministrativa relativa al Codice della Strada deve avvenire entro 60 giorni dalla data di contestazione o di notifica

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

02/02/2021