Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Bando a favore di orfani di femminicidio e crimini domestici

Presentazione domande sulla piattaforma informativa Bandi online sino al 30 Giugno 2022

Data di pubblicazione:

giovedì 20 gennaio, 2022

Tempo di lettura:

1 min

Data di scadenza:

giovedì 30 giugno, 2022

Regione Lombardia sostiene gli orfani per femminicidio e per crimini domestici di età non superiore a ventisei anni con la concessione di un contributo una tantum come previsto dalla D.G.R. 3760 del 03/11/2020

Possono partecipare gli orfani per femminicidio, gli orfani per crimini domestici di età non superiore a ventisei anni, in possesso, alla data di presentazione della domanda, dei seguenti requisiti:
• residenza in Regione Lombardia;
• massimo 26 anni compiuti (26 anni e 364 giorni);
• figli minori e/o maggiorenni della vittima di un reato verificatosi a partire dal 01.01.2010 che deve risultare già attestato con sentenza, anche non definitiva, ovvero sulla base di atti/provvedimenti emessi dai competenti organi giurisdizionali anche minorili o assunti anche in sede di volontaria giurisdizione, al momento della presentazione della domanda.
Il contributo concesso è pari a € 5.000,00 una tantum, nei limiti delle risorse finanziarie disponibili.

Ulteriori informazioni

Confermato

D.G. Famiglia, Solidarietà Sociale, Disabilità e Pari Opportunità

U.O. Famiglia, Pari opportunità e Programmazione territoriale

Monica Fusto

02.6765.3664 lunedì – giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.30 alle ore 16.00; venerdì 9.00-12.00

Misure_orfani@regione.lombardia.it

 

Per assistenza tecnica sull'utilizzo del servizio on line della piattaforma Bandi online scrivere a bandi@regione.lombardia.it o contattare il numero verde 800.131.151 attivo dal lunedì al sabato escluso festivi dalle ore 10:00 alle ore 20:00:

  • dalle ore 8.00 alle ore 20.00 per i quesiti di ordine tecnico
  • dalle ore 8.30 alle ore 17.00 per richieste di assistenza tecnica.

 

Ultimo aggiornamento

20/01/2022