Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Bando per erogazione contributi a inquilini morosi-incolpevoli anche a causa dell´emergenza sanitaria

E' possibile presentare domanda entro e non oltre  il 31/12/2021.

Data di pubblicazione:

giovedì 6 maggio, 2021

Tempo di lettura:

1 min

Data di scadenza:

venerdì 31 dicembre, 2021

bando alloggi erp casaLa misura è destinata nuclei familiari in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento. Sono esclusi i contratti di Servizi Abitativi Pubblici (Sap).

Possono accedere alla misura inquilini con morosità incolpevole senza provvedimento di sfratto in corso e in difficoltà economica anche a causa dell’emergenza sanitaria 2020.

Per presentare domanda è necessario compilare l’apposito modulo modulo e consegnarlo, con gli allegati richiesti,  all’ufficio protocollo, anche a mezzo mail:  protocollo@comune.tradate.va.it

Ulteriori informazioni

Confermato

Per poter accedere al contributo è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Essere residenti da almeno 1 anno nell’alloggio in locazione oggetto di contributo;
  • Non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;
  • Non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
  • Essere in situazione di morosità incolpevole accertata per il pagamento dei canoni di affitto 2020;
  • Possedere un ISEE max fino a € 26.000,00. Nel caso in cui il richiedente non fosse in possesso dell’attestazione ISEE è comunque possibile presentare domanda; il riconoscimento del contributo sarà in tal caso condizionato alla presentazione della certificazione entro 90 giorni.

Ultimo aggiornamento

07/05/2021