Vigneto didattico comunale 

in località Madonna delle Vigne (Abbiate Guazzone)


 

La Storia
Tradate e il suo territorio nel passato sono stati caratterizzati – tra gli altri – dalla coltura della vite. Fino al IX secolo erano numerosi i vigneti presenti nei campi e nei ronchi cittadini.
Veniva infatti prodotto un vino nero che le cronache descrivevano come “vino leggero e asprigno, molto  dissetante” chiamato Grimell, mentre il bianco veniva anche acquistato dalla Curia di Milano per essere usato durante le celebrazioni eucaristiche in Duomo.
Nella seconda parte dell’Ottocento, purtroppo, le piante di vite furono gravemente colpite dalla filossera, un micidiale parassita giunto in Europa dall’America.

 

I Simboli
Di questo passato ormai andato perduto ne sono testimonianza sia la toponomastica della città, quali la zona della Vignalunga o quella della chiesetta della Madonna delle Vigne per l’appunto, quanto lo stemma araldico dell’ex Comune di Abbiate Guazzone, ripreso poi in quello della Città di Tradate: il campo superiore dello stemma raffigura infatti due colline verdeggianti, sulla sommità spiccano due piante di vite cariche di grappoli di uva rossa.

 

Le Motivazioni
L’Amministrazione comunale ha ritenuto di recuperare la memoria storica di questa antica tradizione locale. Si è dunque attivata impiantando un vigneto sperimentale finalizzato all’ottenimento di una piccola produzione vinicola in Tradate, dando così testimonianza anche alle giovani generazioni della tradizione viticoltrice che nel passato ha caratterizzato usi, costumi e economia del nostro territorio.

 

Il Vigneto
L’Amministrazione comunale ha acquisito il terreno di circa 4500 mq in Abbiate Guazzone nelle immediate vicinanze della chiesetta della Madonna delle Vigne e, previo dissodamento, è stato preparato per ospitarvi una nuova vigna.
Le barbatelle di Merlot sono state messe a dimora nel giugno 2009. La prima produzione risale all’autunno 2011.
Attualmente l'associazione tradatese "Il Bacco" si occupa per conto del Comune di Tradate della gestione della vigna didattica, non solo accudendo le piante, ma anche promuovendo presso la cittadinanza la storia della tradizione viti-vinicola tradatese. 

 

SCHEDA

 

 

 

 

 

 

 

< Ottobre 2017 >
            1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031          
  • Amministrazione Trasparente
 
  • Albo Pretorio
  • Chiarimenti Sulla PEC

 
  • PagoPA

 
  • Cartina - Stradario

 
  • Scrivici
  • Biblioteca
  • Museo della Motocicletta Frera
  • Distretto Urbano del Commercio Città di Tradate
  • Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate
  • Osservatorio Astronomico
  • 141EXPO