TradateWiFi
  

 

Sul territorio della Città di Tradate, grazie a una rete free Wi-Fi (Wireless Fidelitiy) promossa dall’Amministrazione comunale e denominata “TradateWiFi”, sono presenti alcune aree pubbliche da cui è possibile accedere gratuitamente a internet.
Questa rete, che inizialmente era stata studiata per fornire un servizio agli utenti della Biblioteca Frera, tra la primavera 2012 e l’autunno 2015 è stata in più tappe esportata anche in alcune aree pubbliche della città. Nel marzo 2012 il parco di Villa Centenari, negli anni successivi il sagrato della Chiesa di S.Anna e il centro sportivo di via Oslavia, infine anche una parte di piazza Mazzini
Nel giugno 2016 la rete TradateWiFi è stata ulteriormente ampliata e implementata grazie alla collaborazione e al contributo economico del  Rotary Club Tradate 
Nello specifico è stata aggiunta l’area di piazza Unità d’Italia, sono state ampliate le coperture in piazza Mazzini e nel cortile della Biblioteca; inoltre sono stati migliorati e modernizzati gli apparati di trasmissione e diffusione del segnale.

Comunicato stampa del 16 giugno 2016
 

  

Aree in cui è attivo il Wi-Fi gratuito

-piazza Mazzini
-Biblioteca Frera e cortile interno
-piazza Unità d’Italia
-parco di Villa Centenari
-centro sportivo comunale di via Oslavia
-sagrato della chiesa di S. Anna

 

Tipologie di accesso gratuito

L’accesso a TradateWiFi è consentito a tutti e prevede la possibilità di navigare in internet gratuitamente tramite computer portatili, palmari, telefoni cellulari, tablet o altri dispositivi dotati di scheda wireless.

In tutte le aree coperte da TradateWiFi l’utente potrà navigare gratuitamente in internet fino a un massimo di due ore giornaliere.

Invece, presso il Centro Culturale Frera, se l’utente è iscritto alla Biblioteca e inserisce gli stessi username e password che di solito utilizza per accedere al servizio on line del prestito bibliotecario (di norma l'username coincide con il codice fiscale, mentre la password è quella scelta dall'utente al momento della registrazione al servizio del prestito),  non avrà limitazioni alla durata della navigazione.

 

Si ricorda che TradateWiFi non è attivo nelle ore notturne della giornata.

 

 

Cosa offre TradateWiFi

TradateWiFi offre:
-navigazione gratuita sui siti internet
-invio e ricezione di posta elettronica
-esecuzione di download

Non offre invece:
-l'uso di prese di corrente per caricare la batteria del proprio dispositivo
-una banda di connessione internet minima garantita
-il servizio di stampa
-supporto tecnico da parte di personale tecnico o informatico

Per problemi con il funzionamento di TradateWiFi sarà comunque possibile inviare una segnalazione alla casella e-mail: TradateWifi@comune.tradate.va.it
Le segnalazioni che giungeranno, verranno inoltrate alle società esterne che gestiscono il sistema e le infrastrutture attraverso le quali viene irradiato il segnale WiFi.

 

Istruzioni per l’accesso a TradateWiFi

Per navigare gratuitamente si dovranno seguire questi semplici passi:

1) recarsi in un'area coperta dalla rete Wi-Fi comunale
2) assicurarsi che la scheda Wireless del dispositivo che si sta usando sia correttamente configurata (impostazione DHCP e DNS automatici) e abilitata;
3) fare una scansione delle reti Wi-Fi disponibili e selezionare la rete creata dall’Amministrazione comunale che è denominata TradateWiFi (si tenga presente che alcuni moderni dispositivi effettuano già loro la scansione delle reti disponibili e, se non si tratta del primo accesso, procedono anche al collegamento in automatico alle reti memorizzate in precedenza);
4) aprire il browser Internet preferito: Safari, Chrome, Firefox, Explorer, Opera, ecc. sul quale verrà automaticamente visualizzata la pagina di benvenuto (se la pagina non dovesse apparire automaticamente, provare a digitare nel browser un sito qualsiasi ad esempio: www.repubblica.itwww.gazzetta.it). Ricordiamo che in diversi dispositivi di ultima generazione la pagina di benvenuto si aprirà automaticamente dopo essersi collegati alla rete TradateWiFi;
5) qualora fosse la prima volta che si utilizza TradateWiFi, prima di accedere, verrà chiesto di registrarsi e approvare l’informativa sulla privacy e le condizioni d’uso spuntando la relativa casella. Per registrarsi basta inserire il proprio numero di cellulare, così da ricevere su di esso nel giro di qualche istante un SMS contenente le credenziali di accesso. Per gli accessi successivi al primo, di norma il sistema prevede il riconoscimento automatico senza dover inserire nuovamente le credenziali (si consiglia però di salvare l’SMS ricevuto). In alternativa è possibile procedere al recupero delle credenziali, selezionando nella pagina di benvenuto, l’apposito link “Recupero Password”.

NB: nelle aree del Centro Culturale Frera, in alternativa a questo modo di accesso, è possibile accedere anche inserendo l’username e la password che gli utenti della Biblioteca utilizzano per il servizio di prestito on-line (di norma l'username coincide con il codice fiscale, mentre la password è quella scelta dall'utente al momento della registrazione al servizio del prestito)

 

Note:

- occorre autenticarsi prima di navigare in Internet liberamente, utilizzare la posta elettronica, per utilizzare app e per usufruire di altri servizi internet
- si ricorda che il sistema, qualora si spenga l’apparato Wi-Fi o si esca dalla sua rete per diversi minuti, richiederà di ri-autenticarsi

 

 

Regole di comportamento dell’utente di TradateWiFi

L'utente s'impegna a utilizzare TradateWiFi nel rispetto della legislazione vigente e delle finalità pubbliche concepite per questa rete di free Wi-Fi.

L’utente è consapevole che la rete del Wi-Fi gratuito è rivolta a tutti gli utenti dotati di dispositivi idonei alla navigazione wireless, ma che non è prevista alcuna forma di assistenza.

L’utente è inoltre consapevole che la violazione delle presenti condizioni d’uso comporta l’immediata esclusione da TradateWiFi.

L'utente in particolare si impegna a:
-       custodire con cura i codici personali d'accesso rilasciati per accedere alla rete del Wi-Fi gratuito e a non cederli a terzi;
-       riconoscere che il Comune di Tradate non è responsabile in alcun modo per il contenuto, la qualità, la validità di qualsiasi informazione reperita in rete;
-       non recare disturbo o danno agli altri utilizzatori del Web tramite l'invio di messaggi di posta elettronica commerciali, propagandistici, pubblicitari, relativi ad argomenti/pratiche discutibili (es. catena di Sant’Antonio), o comunque, messaggi informativi telematici non espressamente richiesti;
-       non compiere azioni di mail indiscriminato (spamming);
-       assumersi la totale responsabilità per il contenuto dei messaggi trasmessi;
-       osservare le leggi vigenti in materia di diritto d'autore e tutela della privacy, nonché le specifiche norme penali relative al settore informatico e della comunicazione elettronica, oltre ad ogni altra disposizione generale di legge;
-       non accedere a siti che per contenuti ed immagini siano in contrasto con le finalità pubbliche del servizio (siti pornografici, violenti, ecc.);
-       assumersi in generale ogni responsabilità derivante dall'uso della rete del free Wi-Fi;
-       sollevare l'Amministrazione comunale da qualsiasi responsabilità per qualsiasi evento subito o arrecato a terzi nell'ambito dell’utilizzo della rete “TradateWiFi”
-       fare immediatamente denuncia alle Forze dell'Ordine in caso di smarrimento e/o furto delle credenziali di accesso, dandone contestuale comunicazione al Comune di Tradate mediante l’invio di una mail a TradateWifi@comune.tradate.va.it con la richiesta di disabilitare le credenziali d’accesso (alla mail va anche allegata copia della denuncia).

 

NORME SULLA PRIVACY

< Luglio 2017 >
          12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31            
  • Amministrazione Trasparente
 
  • Albo Pretorio
  • Chiarimenti Sulla PEC

 
  • PagoPA

 
  • Cartina - Stradario

 
  • Scrivici
  • Biblioteca
  • Museo della Motocicletta Frera
  • Distretto Urbano del Commercio Città di Tradate
  • Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate
  • Osservatorio Astronomico
  • 141EXPO