- Informazioni sul voto

REFERENDUM CONSULTIVO INDETTO DALLA REGIONE LOMBARDIA
domenica 22 ottobre 2017 

Con decreto del Decreto del Presidente della Regione Lombardia n. 745 in data 24 luglio 2017 sono stati convocati per domenica 22 ottobre 2017 i comizi elettorali del referendum consultivo regionale per l’autonomia sul quesito:
«Volete voi che la Regione Lombardia, in considerazione della sua specialità, nel quadro dell’unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari d’autonomia, con le relative risorse, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 116, terzo comma, della Costituzione e con riferimento a ogni materia legislativa per cui tale procedimento sia ammesso in base all’articolo richiamato?»

 

QUANDO SI VOTA
-  domenica 22 ottobre 2017, per tutta la giornata, dalle ore 7.00 alle ore 23.00
 

DOVE SI VOTA
I seggi elettorali del Comune di Tradate sono così ubicati:

-seggio n.1     c/o scuola "C. Battisti" - via Manzoni
-seggio n.2     c/o scuola "C. Battisti" - via Manzoni
-seggio n.3     c/o scuola "C. Battisti" - via Manzoni
-seggio n.4     c/o scuola "C. Battisti" - via Manzoni
-seggio n.5     c/o scuola "C. Battisti" - via Manzoni
-seggio n.6     c/o scuola "C. Battisti" - via Manzoni

-seggio n.7     c/o scuola "D.Alighieri" - via Dante
-seggio n.8     c/o scuola "D.Alighieri" - via Dante
-seggio n.9     c/o scuola "D.Alighieri" - via Dante
-seggio n.10   c/o scuola "D.Alighieri" - via Dante
-seggio n.11   c/o scuola "D.Alighieri" - via Dante
-seggio n.12   c/o scuola "D.Alighieri" - via Dante

-seggio n.13   c/o scuola "Rosmini" - via C. Rossini
-seggio n.14   c/o scuola "Rosmini" - via C. Rossini

-seggio n.15   c/o Ospedale "Galmarini" - piazza Zanaboni


Presso i seggi n.1 e n.15 saranno attivi anche "seggi volanti" per permettere il voto anche ai “degenti allettati” ricoverati rispettivamente presso la Clinica "S. Maugeri" e l´Ospedale "Galmarini"


CHI VOTA
Sono ammessi al voto tutti i cittadini italiani residenti in Lombardia e iscritti nelle liste elettorali dei Comuni lombardi.
Gli elettori potranno votare nei rispettivi Comuni di residenza.
 

DOCUMENTI PER IL VOTO
Per votare occorre recarsi muniti di un documento d’identità valido presso il seggio indicato sulla propria tessera elettorale.
Gli elettori sprovvisti della tessera elettorale possono rivolgersi agli uffici del comune di residenza per conoscere l’ubicazione del proprio seggio.


NB: per documento di riconoscimento si intende la Carta d´identità o altro documento di identificazione, purché dotato di fotografia e rilasciato da una Pubblica Amministrazione (ad esempio: patente, passaporto, libretto di pensione, tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale e la tessera di riconoscimento rilasciata dall´Unione nazionale ufficiali in congedo d´Italia purchè convalidata da un comando militare)

 

COME SI VOTA
Il 22 ottobre 2017, per la prima volta in Italia, gli elettori esprimeranno la loro scelta con il voto elettronico.
All'interno delle cabine nei seggi elettorali saranno disponibili dei dispositivi elettronici, dotati di schermo touch screen, che consentiranno agli elettori di esprimere con immediatezza la propria preferenza tra le opzioni: Si, No o Scheda bianca. 
Il dispositivo garantisce la segretezza del voto e consente agli elettori di visualizzare la scelta selezionata, confermare o eventualmente ripetere l'operazione, per una sola volta.

Per maggiori dettagli consulta la SCHEDA  approntata da Regione Lombardia o relativo VIDEO esemplificativo

 

AGEVOLAZIONI PER RAGGIUNGERE I SEGGI
Esclusivamente per corse in Tradate "da e per" i seggi elettorali, per le persone che non dispongono di propri mezzi, AmicoBus sarà eccezionalmente in servizio anche domenica 22 ottobre 2017 nei seguenti orari: 9:00-12:00 e 15:00-18:00
Queste corse speciali dovranno però essere prenotate anticipatamente, chiamando entro la mattina di venerdì 20 ottobre  il numero di telefono 0331-826850 (gli orari di prenotazione sono quelli abituali dell'AmicoBus, cioé dalle 8:30 alle 9:30 dal lunedì al venerdì).


Inoltre, per facilitare l’espressione del voto anche da parte di persone disabili in carrozzina, nella mattinata di domenica 22 ottobre 2017 nell'orario 8:00-12:00 un servizio analogo sarà attivo utilizzando un apposito mezzo dei Servizi Sociali ​adatto al trasporto disabili.
Le prenotazioni andranno fatte nelle giornate di venerdì 20 e sabato 21 ottobre chiamando nella fascia oraria 8:30-12:00 l'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Tradate al numero di telefono 0331.826836 / 0331.826838
Questo servizio è rivolto unicamente a persone disabili in carrozzina.
 

VOTO ASSISTITO
Possono essere accompagnati all'interno della cabina elettorale solo gli elettori diversamente abili che siano fisicamente impediti nell'espressione autonoma del voto: i ciechi, gli amputati delle mani e gli affetti da paralisi o da altro impedimento fisico di analoga gravità.
Ciò premesso, sono ammessi al voto assistito presso il seggio quegli elettori che presentano al momento del voto l'apposita certificazione sanitaria, oppure abbiano preventivamente ottenuto da parte del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti l'inserimento sulla propria tessera elettorale dell'annotazione del diritto al voto assistito (apposizione del codice AVD).
Per gli elettori tradatesi il rilascio della sopra citata documentazione sanitaria viene effettuato dalla A.T.S. (denominazione che dal 2016 hanno assunto le vecchie A.S.L.), i cui uffici sono in via Gradisca n. 16 (tel, 0331-815102). Il personale medico preposto per questa certificazione è presente nei giorni di lunedì, martedì e giovedì dalle 9:00 alle 11:00

Il Ministero dell'Interno, tramite le FAQ presenti sul suo sito istituzionale, ha inoltre specificato che possono essere ammessi a votare con un accompagnatore anche quegli elettori il cui impedimento fisico nell'espressione autonoma del voto appaia evidente in maniera palese ai componenti del seggio.
L'ammissione al voto assistito non è invece consentita per infermità che non influiscono sulla capacità visiva o sul movimento degli arti superiori; sono quindi escluse dal voto assistito le infermità che riguardano esclusivamente la sfera psichica dell'elettore. Gli handicap di natura psichica hanno infatti rilevanza ai fini del diritto al voto assistito solo quando la relativa condizione patologica comporti una menomazione fisica che incida sulla capacità di esercitare materialmente il diritto di voto.

Si precisa, inoltre, che nessun elettore può esercitare la funzione di accompagnatore per più di un elettore diversamente abile.


VOTO A DOMICILIO
La normativa vigente in particolari casi prevede anche la possibilità di voto domiciliare per quegli elettori che sono affetti da gravi infermità con prognosi superiore i 60 giorni, le quali ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione (cioé patologie qualificate come "gravissima infermità" o che comportano dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali).
Per beneficiare di questa possibilità, occorre presentare la relativa domanda al Comune presso le cui liste l'elettore è iscritto, allegando anche la apposita certificazione medica che viene rilasciata dal preposto personale medico della A.T.S.- Agenzia di Tutela della Salute (nuova dicitura con cui ora sono chiamate le A.S.L.-Azienda Sanitaria Locale).
​Non sono valide le semplici certificazioni rilasciate dal medico curante o da altri enti sanitari.

Il personale medico della A.T.S. di Tradate preposto al rilascio della certificazione medica in questione è presente presso la sede di via Gradisca n. 16 nei giorni di lunedì, martedì e giovedì dalle 9:00 alle 11:00 (tel. 0331-815102).

La domanda e l'annessa certificazione devono essere presentate al Comune entro il ventesimo giorno antecedente le votazioni in oggetto (nel caso di queste consultazioni elettorali entro il 2 ottobre 2017).
 

VOTO DEI CITTADINI RESIDENTI ALL'ESTERO
Per i referendum regionali la normativa vigente NON prevede il voto per corrispondenza. Pertanto, gli elettori permanentemente residenti all’estero e dunque iscrittisi nell’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero), possono esercitare il diritto di voto solo presentandosi ai propri seggi di appartenenza allestiti sul territorio del Comune di Tradate.

 

VOTO DEI CITTADINI TEMPORANEMANTE ALL'ESTERO
Non essendo previsto per questo tipo di elezioni il voto per corrispondenza, anche per i cittadini che si trovano temporaneamente all’estero NON vi è dunque possibilità di esprimere il voto in luoghi diversi dai propri seggi di appartenenza allestiti sul territorio del Comune di Tradate.

 

VOTO DEI CITTADINI DEI PAESI DELL´UNIONE RESIDENTI A TRADATE
I cittadini stranieri appartenenti a uno Stato membro dell´Unione Europea, NON sono ammessi al voto per questo tipo di consultazione elettorale.


MAGGIORI INFORMAZIONI:
UFFICIO ELETTORALE COMUNALE
(c/o Ufficio Anagrafe-Stato Civile, Piazza Mazzini)
tel. 0331-826829
fax 0331-826884
mail:  elettorale@comune.tradate.va.it
PEC:  comunetradate.servizidemografici@pec.it

In occasione delle elezioni, l'Ufficio Elettorale del Comune sarà eccezionalmente aperto anche nei seguenti orari:
venerdì    20 ottobre     dalle 9.00 alle 18.00
sabato      21 ottobre     dalle 9.00 alle 18.00
domenica 22 ottobre     dalle 7.00 alle 23.00

Per ulteriori informazioni sull'elezione in questione e sul sistema di voto adottato, si invita a consultare l’apposita area informativa realizzata sul sito web della Regione Lombardia

 


INDICAZIONI PER LE OPERAZIONE DEGLI UFFICI ELETTORALI DI SEZIONE

Scaricabili dall'apposita sezione del sito web della Regione Lombardia:

Circolare Regionale n. 5 Ref. trasmessa ai sindaci dei Comuni della Lombardia
istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione 
- manuale per il Presidente di seggio 

 


< Ottobre 2017 >
            1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031          
  • Amministrazione Trasparente
 
  • Albo Pretorio
  • Chiarimenti Sulla PEC

 
  • PagoPA

 
  • Cartina - Stradario

 
  • Scrivici
  • Biblioteca
  • Museo della Motocicletta Frera
  • Distretto Urbano del Commercio Città di Tradate
  • Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate
  • Osservatorio Astronomico
  • 141EXPO